via Tevere 30, 87036 Rende (CS)
+39 333 242 3429
info@rugbyrende.it

BENTORNATA SERIE C

Avanziamo Insieme

BENTORNATA SERIE C

Rugby Rende Seniores 2021

Una vittoria e due sconfitte, questo il bilancio della prima domenica di campionato per i biancorossi della palla ovale, ma i risultati passano in secondo piano difronte alla gioia, immensa, di essere tornati a giocare a rugby dopo quasi due anni di stop forzato e attività motoria a distanza di sicurezza.

Lo stadio di casa è stato teatro delle sfide giovanili di Under 15 e Under 17 con i pari età della A.P. Partenope Rugby, terminate rispettivamente 69-12 e 20-39. Il tifo dei supporter ha entusiasmato gli inarrestabili lupacchiotti U15 che hanno capitalizzato al massimo l’adrenalina data da questo per loro importantissimo momento di confronto. Le sette marcature incassate, invece, dai ragazzi U17 raccontano una partita completamente diversa dalla precedente, ma combattuta e ricca di spunti sui quali lavorare in settimana in vista della prossima sfida, in trasferta, con il Sacro Cuore Pompei.

Da Salerno Capitan Bernardo e compagni tornano con un nulla di fatto: sul difficile campo dell’Arechi Rugby i calabresi perdono 22-08 (4-1), dopo una gara comunque apprezzabile. Nel XV rendese si contano ben cinque esordi ed una età media di appena 24 anni, due elementi che contribuiscono a mantenere alto il morale, pur nella consapevolezza ci sia tanto da lavorare. «Il debutto non è sicuramente dolce, ma non penso sia il caso di drammatizzare» dichiara il Tecnico Pezzano dopo la prestazione dei suoi «questo è un gruppo giovanissimo che ha tanto da imparare anche da sconfitte come quella maturata oggi. Quando in campo scendono quattro ragazzi appena diciottenni con tanta voglia di fare, di correre dietro ad ogni pallone, contro un avversario ostico come l’Arechi, non si può tornare a casa con del rammarico». Si riparte dunque dall’entusiasmo sfrontato dei più giovani e dal desiderio di riscatto dei “veterani” per preparare al meglio la trasferta della seconda giornata che porterà il Rugby Rende nuovamente allo Stadio Vestuti di fronte alla Zona Orientale Rugby Popolare Salerno.